Elezioni, indagini sul voto ad Aversa. Salvini conferma il caso alla Camera

Il ministro dell'Interno svela l'esistenza di un'inchiesta rispondendo al Question Time

Matteo Salvini è stato ad Aversa due volte durante la campagna elettorale

Un annuncio clamoroso quello che è arrivato dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini che, rispondendo ad un question time alla Camera, ha affermato che "sono in corso accertamenti" da parte della polizia su "presunte irregolarità" che si sarebbero verificate nell'ultima tornata elettorale ad Aversa, Ariano Irpino, Termoli e Bari. 

Il leader del Viminale ha sottolineato che per quanto riguarda la vicenda del capoluogo pugliese "sono in corso delle indagini e dunque non posso avere informazioni coperte da segreto istruttorio".

Da parte del Ministero, ha aggiunto, sul fenomeno della corruzione elettorale "c'è la massima attenzione" tanto che "con apposita circolare indirizzata ai prefetti sono stati richiamati i principali adempimenti relativi al funzionamento dei seggi".

"L'obiettivo del governo - ha concluso - è favorire ogni misura che possa rafforzare la prevenzione contro ogni forma di contaminazione e condizionamento del voto".  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento