CAMORRA Sindaco arrestato, indagate altre 4 persone

Due sono ex consiglieri comunali

L'ex sindaco Carmine Antropoli

E’ un vero e proprio terremoto che colpisce la politica cittadina di Capua l’inchiesta che stamattina ha portato all’arresto dell’ex sindaco Carmine Antropoli, primo cittadino dal 2006 al 2016, accusato dalla DDA di concorso esterno in associazione di tipo mafioso.

Assieme ad Antropoli sono infatti indagati a piede libero, con la stessa accusa, anche due ex consiglieri comunali, eletti nel 2016 tra le fila dell'opposizione all'ex sindaco Eduardo Centore. Tra questi c’è Marco Ricci, fedelissimo proprio del primo cittadino finito in manette. In totale sono quattro gli indagati a piede libero nell’indagine che ha fatto emergere il ruolo del clan dei Casalesi nello svolgimento delle elezioni amministrative tenutesi il 5 giugno 2016.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE ACCUSE ALL'EX SINDACO ANTROPOLI

Con il sindaco è stato arrestato anche l’imprenditore di Casapesenna Francesco Zagaria, ritenuto membro apicale del clan capeggiato dal boss Michele. Proprio Zagaria avrebbe, secondo gli inquirenti, percosso all’interno dello studio medico di Antropoli un suo ‘rivale politico’, per indurlo a ritirare la candidatura a consigliere comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento