Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

Una ragazza costretta al ricovero: ha riportato la frattura del braccio

Nazionale Appia ancora una volta teatro di uno spaventoso incidente nella notte. Schianto terribile tra un camion e una vettura guidata da una ragazza. Era circa l'una quando, probabilmente a causa dell'asfalto bagnato dalla pioggia, il tir perde l'aderenza dall'asfalto e va a colpire violentemente la Yaris guidata da una ragazza sul tratto di strada di Santa Maria a Vico verso Benevento. L'incidente è violentissimo, l'automobile è completamente distrutta. 

Arrivano sul luogo le forze dell'ordine e l'ambulanza, richiesta da alcuni automobilisti. La donna fortunatamente e miracolosamente è ancora cosciente ma si lamenta per un forte dolore al braccio. E' costretta al ricovero in ospedale dove viene confermata la rottura del braccio. Le forze dell'ordine hanno lavorato per alcune ore per capire la reale dinamica dello schianto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico casertano: "E' aggressivo solo in alcuni casi. Niente panico, solo piccole precauzioni"

Torna su
CasertaNews è in caricamento