Finisce fuori strada con l'auto: i carabinieri scoprono che era completamente ubriaco

E' stato denunciato ed i militari gli hanno anche ritirato la patente

Denunciato per guida in stato di ebrezza S. E., 63enne di Cellole, con un tasso alcolico nel sangue pari a 2.41 grammi litro.

Nella tarda serata di mercoledì il 63enne alla guida del proprio veicolo, una Fiat Punto, in via Milano a Cellole, ha perso il controllo del mezzo. I carabinieri della stazione di Cellole ed il nucleo Radiomobile di Sessa Aurunca in perlustrazione sul territorio avvistando il veicolo fuori strada si sono avvicinati per prestare soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al volante in stato d’ebrezza vi era S. E. Effettuato il test alcolemico da parte dei militari ed accertato un risultato che sfiorasse il coma etilico (3.0 grammi litro é il tasso per l'etilosi) é scattato il deferimento per l’automobilista per guida in stato d'ebrezza con il conseguente ritiro di patente di guida e ponendo il veicolo sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento