Uccide 16enne, è finita la fuga del 'pirata della strada'

Si è consegnato alla polizia nella serata di sabato: ha 21 anni

E' durata meno di 24 ore la fuga del pirata della strada che nella notte tra venerdì e sabato ha investito ed ucciso lo studente 16enne di Casaluce Vincenzo D.M. mentre percorreva via Gramsci ad Aversa.

Sabato sera il pirata della strada si è consegnato al commissariato di polizia di Aversa accompagnato dal proprio avvocato, dopo che gli agenti avevano ormai quasi chiuso il cerchio attorno a lui grazie al lavoro fatto con le telecamere presenti in zona.

Il 'pirata della strada' ha appena 21 anni e si è chiuso nel silenzio in attesa dei provvedimenti dell'autorità giudiziaria. E' accusato di omicidio stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia di Raffaella: va in ospedale per una visita, torna a casa e muore

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Agente si finge cliente e scopre la casa del sesso | FOTO

  • Muore ragazzino di 12 anni dopo essere stato investito in bici

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

Torna su
CasertaNews è in caricamento