Muore schiacciato dal trattore dopo l'incidente

La vittima è un 67enne che stava lavorando nel suo appezzamento di terreno

È morto tragicamente mentre lavorava nel suo appezzamento di terreno. Nel primo pomeriggio C.G., 67enne di Roccamonfina, è deceduto mentre era alla guida del suo trattore in località San Domenico. L’uomo stava lavorando il proprio fondo agricolo quando ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato in un fossato, schiacciandolo senza via di scampo. 

La morte è sopraggiunta quasi istantaneamente e l'intervento del 118 ne ha potuto solo constatare il decesso. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Roccamonfina, volte a chiarire le dinamiche dell'accaduto. La salma é stata trasportata all'istituto di medicina legale di Caserta per i successivi esami autoptici.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento