Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

Il centauro ha perso l'equilibrio ed ha impattato violentemente contro il selciato reso viscido dalla pioggia. Sul posto c'è la polizia municipale

Lo schianto in moto è avvenuto tra Caserta e Castel Morrone

Tragedia sulle strade casertane. E' di pochi minuti fa la notizia di un incidente dall'esito drammatico avvenuto lungo la strada provinciale che da San Leucio conduce a Castel Morrone. Il bilancio è di un motociclista, 35enne di Santa Maria Capua Vetere, che ha perso la vita.

Stando ad una primissima ricostruzione il centauro stava viaggiando in sella al mezzo a due ruote quando, per cause ancora da accertare, ha perso l'equilibrio finendo sul selciato. L'impatto con l'asfalto, reso viscido dalla pioggia che si è abbattuto sul capoluogo pochi minuti fa, è stato devastante.

Al momento dell'arrivo dei soccorsi, pochi minuti dopo lo schianto, per lui non c'era nulla da fare. Sul posto, oltre all'ambulanza, è intervenuta la polizia municipale di Caserta che sta procedendo con i rilievi tecnici necessari per determinare la dinamica del sinistro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento