Precipita nel burrone, muore avvocato 40enne

Il tragico incidente sulla Provinciale per Letino, il corpo senza vita estratto dalle lamiere

La sua auto, una Mini Cooper, è stata ritrovata in fondo ad un burrone sulla strada provinciale che collega Letino con Miralago. Tragedia nella serata di giovedì nel Matese, dove carabinieri e vigili del fuoco hanno ritrovato il corpo senza vita di D.N.M., 40 anni, privo di vita all’interno della sua vettura.

A segnalare il ritrovamento è stato un passante. I caschi rossi sono dovuti intervenire per estrarre il corpo del 40enne dalle lamiere dell’auto. I carabinieri della Compagnia del Matese hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto: l’ipotesi più probabile è che si sia trattato di un incidente.

Il corpo del 40enne, noto avvocato della zona e figlio di un ex consigliere comunale, è stato trasferito all’istituto di medicina legale di Caserta.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

Torna su
CasertaNews è in caricamento