Si sente male e si schianta in autostrada, disposta l'autopsia

Il 74enne viaggiava con la moglie quando ha avvertito un malore uscendo fuori strada

L'incidente in autostrada

Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte di A.D. D.L, 74enne originario di Napoli ma residente a Legnano, nel milanese, morto in seguito ad un tremendo incidente avvenuto lungo l'autostrada A1, all'altezza di Santa Maria Capua Vetere.

Stando ad una prima ricostruzione operata dalla polizia stradale l'uomo stava rientrando dalle vacanze insieme con la moglie, una 71enne originaria di Messina, quando all'improvviso, probabilmente a causa di un malore, è uscito fuori strada impattando contro il guardrail e finendo nella scarpata laterale alla carreggiata. 

Il 74enne è morto sul colpo mentre la donna è stata trasportata al Sant'Anna e San Sebastiano del caso per essere sottoposta alle cure del caso per le ferite riportate nell'incidente. Non si sono registrati problematiche particolari per quanto concerne la viabilità.

Nel sinistro non sono state coinvolte altre vetture. Il corpo del 74enne è stato trasferito all'istituto di medicina legale di Caserta per accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento