Donna in ospedale dopo lo schianto: indaga la municipale

L'incidente in viale Carlo III, vetture rimosse in attesa del referto dei medici

Sul posto la polizia municipale

E' la polizia municipale di Marcianise, guidata dal comandante Alberto Negro, ad indagare sulle cause dell'incidente avvenuto nella tarda mattinata in viale Carlo III, a due passi dallo svincolo dell'autostrada di Caserta Sud.

Nell'impatto sono rimaste coinvolte due vetture, una Smart, guidata da una 30enne della provincia di Napoli, ed un Range Rover, a bordo del quale viaggiava un 45enne di Macerata Campania. Ad avere la peggio è stata la Smart che è finita fuori strada in seguito all'urto. Sul posto è giunta un'ambulanza che ha trasportato la donna all'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta.

La ferita era vigile al momento dell'arrivo dei medici anche se lamentava dolori al bacino. Le auto sono state rimosse in via cautelativa in attesa che i medici dell'ospedale civile del Capoluogo sciolgano la prognosi sulle condizioni della donna.  

Potrebbe interessarti

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento