Donna in ospedale dopo lo schianto: indaga la municipale

L'incidente in viale Carlo III, vetture rimosse in attesa del referto dei medici

Sul posto la polizia municipale

E' la polizia municipale di Marcianise, guidata dal comandante Alberto Negro, ad indagare sulle cause dell'incidente avvenuto nella tarda mattinata in viale Carlo III, a due passi dallo svincolo dell'autostrada di Caserta Sud.

Nell'impatto sono rimaste coinvolte due vetture, una Smart, guidata da una 30enne della provincia di Napoli, ed un Range Rover, a bordo del quale viaggiava un 45enne di Macerata Campania. Ad avere la peggio è stata la Smart che è finita fuori strada in seguito all'urto. Sul posto è giunta un'ambulanza che ha trasportato la donna all'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta.

La ferita era vigile al momento dell'arrivo dei medici anche se lamentava dolori al bacino. Le auto sono state rimosse in via cautelativa in attesa che i medici dell'ospedale civile del Capoluogo sciolgano la prognosi sulle condizioni della donna.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Zagaria attacca Schiavone dopo la testimonianza

Torna su
CasertaNews è in caricamento