Drammatico schianto in moto, centauro 20enne ferito gravemente

Il giovane è ricoverato in prognosi riservata in ospedale

Un grave incidente stradale è avvenuto questo pomeriggio sulla provinciale tra San Potito Sannitico e Piedimonte Matese. Un giovane centauro di 20 anni, originario di Caserta, aveva raggiunto l’area matesina per una escursione quando, sulla strada del ritorno, è avvenuto il drammatico incidente.

Il ragazzo era solo in strada quando ha perso il controllo della sua moto finendo rovinosamente a terra. Nessun altro mezzo sembra esser stato coinvolto nello schianto al suolo, probabile quindi che l’incidente sia stato provocato da un errore umano o da un guasto improvviso.

Il ragazzo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese dove è ricoverato in prognosi riservata.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

  • Scuola in lutto: morta una professoressa

  • Muore sul campo da calcetto stroncato da un malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento