Drammatico schianto in moto, centauro 20enne ferito gravemente

Il giovane è ricoverato in prognosi riservata in ospedale

Un grave incidente stradale è avvenuto questo pomeriggio sulla provinciale tra San Potito Sannitico e Piedimonte Matese. Un giovane centauro di 20 anni, originario di Caserta, aveva raggiunto l’area matesina per una escursione quando, sulla strada del ritorno, è avvenuto il drammatico incidente.

Il ragazzo era solo in strada quando ha perso il controllo della sua moto finendo rovinosamente a terra. Nessun altro mezzo sembra esser stato coinvolto nello schianto al suolo, probabile quindi che l’incidente sia stato provocato da un errore umano o da un guasto improvviso.

Il ragazzo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese dove è ricoverato in prognosi riservata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento