Apecar si ribalta dopo lo schianto sulla provinciale

Il conducente è rimasto ferito e trasportato in ospedale con un'ambulanza

Scontro tra un Apecar ed una Lancia Ypsilon all'incrocio tra via Pratilli e via San Secondino a Santa Maria Capua Vetere. L'incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi a causa di un sorpasso azzardato ed una mancata precedenza all'incrocio sulla strada provinciale 20, via Tifata, in direzione San Tammaro.

Secondo una prima ricostruzione l'Apecar sarebbe stata colpita lateralmente ribaltandosi nella corsia opposta. Il conducente é rimasto ferito nell'impatto ed è stato trasportato all'ospedale Melorio. Il conducente ed i passeggeri della Lancia Ypsilon hanno riportato lievi lesioni. Ancora in corso gli accertamenti degli agenti della polizia municipale di Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Schianto in autostrada: due km di coda

Torna su
CasertaNews è in caricamento