Spuntano testimoni oculari dell'incidente di Federica

Gli agenti della Municipale stanno cercando di fare chiarezza sulle dinamiche dello schianto in via Gallicola

L'incidente in scooter a pochi metri dall'ingresso dello Stadio del Nuoto di Caserta

La polizia municipale continua ad indagare sul tragico incidente che ha coinvolto la giovane 16enne Federica M., mentre era a bordo del suo scooter in via Gallicola a Caserta, a pochi metri dall'ingresso dello Stadio del Nuoto. Dai recenti accertamenti effettuati dagli uomini della Municipale, coordinati dal comandante Luigi De Simone, sono emersi dei testimoni oculari dell'incidente.

Tuttavia, ci fanno sapere dalla Municipale, che al momento "i tempi non sono ancora maturi" per ricostruire in toto la dinamica del sinistro. Intanto questa mattina migliaia i ragazzi scesi per le vie del centro per il sit-in di protesta pacifica contro le condizioni delle strade del Capoluogo, organizzato dagli studenti del liceo scientifico 'Diaz' di Caserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Coronavirus, allarme a Pineta Grande: isolato un uomo di Mondragone

Torna su
CasertaNews è in caricamento