"Nube nera e rogo tossico, inviata segnalazione all'Arpac"

I Verdi: "Abbiamo chiesto di effettuare i rilievi in zona"

L'incendio scoppiato nella serra a Parete

“Siamo molto preoccupati dalla nube nera sprigionata dall’incendio divampato all’interno di una serra a Parete, in prossimità del confine con Giugliano. Stando alle prime ricostruzioni di stampa sarebbero andate a fuoco plastiche e vernici presenti all’interno della serra, la combustione ha determinato l’irradiazione di un fumo nero che ha investito l’intero comprensorio”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e la segretaria provinciale del Sole che Ride di Caserta Rita Martone.

“Abbiamo inviato una segnalazione all’Arpac chiedendo di effettuare sui rilievi per evincere i livelli di inquinamento dell’area in relazione all’incendio, in modo da adottare eventualmente i provvedimenti del caso. Purtroppo ancora una volta ci troviamo di fronte ad un caso del genere che finirà, giocoforza, per impattare negativamente sull’ecosistema circostante”.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento