Rogo distrugge capannone industriale, nube tossica nel casertano | VIDEO

L'incendio scoppiato a Casoria, il fumo ha invaso le città dell'agro aversano

L'incendio a Casoria

Un grosso incendio sta distruggendo un capannone industriale a Casoria, nella periferia di Napoli, provocando gravi disagi ai residenti nei palazzi circostanti alcuni dei quali intossicati dall'inteso fumo sprigionato dalle fiamme.

La colonna nera, partita dai capannoni di una fabbrica di infissi, è visibile da chilometri di distanza, in particolare nei comuni dell’agro aversano. Sul posto al lavoro numerose squadre di vigili del fuoco.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento