Calzaturificio distrutto dalle fiamme, spunta l'ipotesi dolosa

I vigili del fuoco impegnati per ore nello spegnimento della fabbrica nella zona industriale

L'incendio nella zona industriale di Teverola

Sono divampate dall'interno le fiamme che hanno distrutto completamente il calzaturificio 'Twice 10', nella zona industriale di Teverola.  Pellame e macchinari sono finiti nel rogo propagatosi stamani alle 4 circa, e che vede ancora interessate le squadre dei vigili del fuoco di Caserta, Marcianise ed Aversa, con il supporto di una squadra da Napoli.

Non sembra esser semplice domare le fiamme a causa del materiale coinvolto. Sono state dispiegate 4 autobotti e autoscale. Solo da qualche ora il fumo diradato ha consentito alla polizia giudiziaria del corpo dei vigili del fuoco di Caserta di entrare nella fabbrica per effettuare i rilievi. Alcuni mezzi sono ancora sul posto e si indaga sull’eventuale natura dolosa dell'incendio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento