Due auto divorate dalle fiamme, indaga la polizia

Il rogo spento dai vigili del fuoco dopo la segnalazione di un residente

Indagano gli agenti del commissariato di Marcianise sull’incendio che ha preoccupato questa notte gli abitanti del quartiere 167 di Capodrise. Qui infatti due auto sono state divorate delle fiamme, divampate inizialmente su una Nissan Micra per poi propagarsi ad una vettura poco distante, una Lancia Y, entrambe parcheggiate nell’area del rione San Donato, all’altezza dell’incrocio con via Roma.

A segnare il rogo è stato un residente della zona: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Marcianise, che hanno spento le fiamme. Starà alla polizia indagare per capire se vi sia dolo dietro l’incendio che ha divorato le due vetture o se si sia trattato di un semplice ‘incidente’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

Torna su
CasertaNews è in caricamento