Fuochi d'artificio pericolosi: in fiamme 3 appartamenti

Notte di lavoro per i Vigili del Fuoco: "disinnescate" alcune bombe inesplose presenti nelle strade

I Vigili del Fuoco al lavoro

Notte di San Silvestro di intenso lavoro anche per i Vigili del Fuoco dei distaccamenti della provincia di Caserta. Il bilancio è drammatico con tre appartamenti che sono stati avvolti dalle fiamme per l'esplosione di petardi.

L'episodio più grave si è verificato a Santa Maria a Vico, in località Ponte Trave, dove alcuni petardi sono esplosi nelle vicinanze di una bombola di gas messa nelle vicinanze di un deposito di legna. Questo ha genetrato l'innesco per il propagarsi di un incendio che ha coinvolto un'abitazione.

Incendi di appartamenti per i fuochi pirotecnici anche a Maddaloni, in via Baldina, e Recale in via Benedetto Croce. Tutti i roghi sono stati spenti dai vigili del fuoco. Gli angeli con il casco rosso, inoltre, sono intervenuti anche ad Aversa dove hanno prestato supporto ai carabinieri per alcuni petardi di grossa taglia, veri e propri ordigni, inesplosi e presenti in strada. I pompieri hanno provveduto a gettare acqua rendendone possibile la rimozione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine a Marcianise un'auto parcheggiata in strada ha preso fuoco per i botti al rione San Giuliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Nervi tesissimi tra cancellieri ed avvocati. La Camera Penale: "Accuse false contro la nostra categoria"

Torna su
CasertaNews è in caricamento