Imprenditore con il suv di lusso prende il reddito di cittadinanza

L'uomo aveva ceduto le quote del suo caseificio ai familiari per ricevere il sussidio

La scoperta della guardia di finanza

Viaggiava a bordo di un suv ed era titolare, di fatto, di un caseificio ma percepiva il reddito di cittadinanza. E' quanto hanno scoperto i militari della guardia di finanza di Caserta che negli ultimi mesi hanno messo nel mirino i percettori del sussidio statale, con ben 80 irregolari beccati ed un danno stimato di circa 200mila euro per le casse dello Stato. 

Nell'ambito dei controlli, quindi, è stata fatta la scoperta. L'imprenditore, dopo aver ceduto le quote d'impresa ai suoi familiari, pur continuando a tenere un alto tenore di vita, tanto da essere stato più volte fermato a bordo di un potente e lussuoso SUV, ha richiesto e ottenuto il reddito di cittadinanza in quanto nella domanda di sussidio si era “dimenticato” di comprendere nel proprio nucleo familiare la moglie, titolare di redditi e intestataria di beni patrimoniali ben oltre i limiti massimi previsti dalla legge per poter accedere al contributo pubblico. L'uomo è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'ambito degli stessi controlli è stata pizzacata dalle fiamme gialle anche una coppia di commercianti che, dopo aver chiuso la partita iva, continuava a vendere capi d'abbigliamento, di fatto in nero, e percepiva il reddito di cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento