Si uccide imprenditore con un colpo di pistola

Il cadavere trovato vicino ad un lido

Tragedia della disperazione questo pomeriggio a Castel Volturno. Un imprenditore, gestore di un lido del litorale domizio, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola. La vittima aveva 53 anni. Non sono chiari i motivi che hanno spinto l’uomo a compiere l’insano gesto: quando il corpo è stato ritrovato nei pressi del lido è stato immediatamente dato l’allarme, ma medici ed infermieri del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno ascoltato i familiari.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento