Imprenditore trovato morto nella clinica

L'uomo è stato trovato privo di vita ai piedi del balcone della sua stanza

Un grave lutto ha colpito la comunità di Marzano Appio. G.F, imprenditore nel ramo dell’abbigliamento, è stato trovato privo di vita ai piedi di un balcone della stanza di una clinica privata di Venafro, in Molise.

L’uomo, 53 anni, era ricoverato da alcuni giorni. A causare la morte dell'imprenditore sarebbero state proprio le lesioni agli organi interni provocate dalla caduta dal balcone. Sul decesso è stata aperta una indagine per chiarirne la dinamica: gli investigatori stanno cercando di capire se si sia trattato di un incidente o vi fosse la volontà di togliersi la vita lanciandosi dal balcone.

La vittima da anni si era trasferita a Piedimonte Matese, dove gestiva un paio di attività commerciali nel settore dell’abbigliamento. La notizia del suo decesso si è subito diffusa nelle due città, lasciando senza parole amici e colleghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento