ELEZIONI L’affondo di Graziano: “Il Pd è l’unico argine al populismo”

La ricetta del consigliere regionale: “Lavorare per ribaltare le proiezioni dei sondaggi”

Stefano Graziano

"La mia candidatura ha un doppio significato, da un lato c'è l'elemento di garanzia del sistema democratico per narrare una storia, ma soprattutto, dal punto di vista dell'impegno territoriale". È quanto spiega in una nota Stefano Graziano, consigliere regionale della Campania, candidato per il Pd nel plurinominale di Caserta-Avellino-Benevento al Senato.

"Si deve lavorare per ribaltare tutte le proiezioni dei sondaggi - ha affermato il presidente del Pd Campania - noi ci batteremo per conquistare voto dopo voto". "Il Pd - ha concluso - è l'unico argine al populismo a quello che, negli ultimi vent'anni, ha rappresentato il berlusconismo in questa terra e all'incompetenza totale dei 5 Stelle".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento