Rubano vestiti al Campania: nei guai 2 ragazzine

Hanno asportato merce dal negozio Zara. Bloccate dai carabinieri e portate in caserma

Il furto al Centro Campania di Marcianise

Sono due giovanissime di Casal di Principe le ragazze fermate dai carabinieri per furto all'interno del Centro Commerciale Campania di Marcianise. 

Le due giovani sono state sorprese da parte degli addetti alla sorveglianza a rubare alcuni capi d'abbigliamento all'interno dello store di Zara. La vigilanza, dopo aver monitorato bene le mosse delle due ragazze, ha allertato i carabinieri della compagnia di Marcianise che sono piombati sul posto. Dai primi accertamenti è emerso come le due avessero asportato merce dal negozio senza pagare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due ragazze sono state condotte in caserma in attesa della decisione del magistrato di turno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, record di nuovi contagi nel casertano: altri 120 casi in Campania

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

  • Coronavirus, muore un uomo di Marcianise ricoverato in ospedale

Torna su
CasertaNews è in caricamento