Doppio colpo dei ladri, ma vengono fermati da un residente

Recuperata la refurtiva della società di basket

Doppio tentativo di furto ai danni della tensostruttura di Via Kennedy nelle serate di sabato e domenica. Tre ladruncoli, un italiano e due extracomunitari, hanno forzato l’ingresso dell’impianto sportivo dedicato a Bernardo Natale e sono penetrati alla ricerca di materiale da poi svendere per poche lire. I tre si sono impossessati di vari attrezzi sportivi (palloni, pesi, impianto per il tabellone elettronico) di proprietà della locale società di basket. Impossessatisi di una parziale quantità nella serata di sabato, sono ritornati sul ‘luogo ddel delitto’ per completare la razzia nella serata di domenica. Ma il secondo tentativo è stato loro fatale. Nell’intento di guadagnare l’uscita nella parte retrostante della palestra hanno suscitato l’attenzione di un residente, che non ha esitato ad affrontarli, bloccando uno dei tre e allertando la polizia. La pattuglia è intervenuta prontamente ed ha preso in consegna il malcapitato, grazie al quale è risalita ai suoi complici ed al recupero della refurtiva. Nonostante il danno esiguo riportato, la Società Basket Casapulla, ha voluto ugualmente rendere nota la vicenda nell’intento di avvertire la cittadinanza di prestare attenzione alla presenza di microdelinquenti nella zona capaci di infiltrarsi nelle abitazioni private anche per esportare cose di poco conto e da poter smerciare per pochi spiccioli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    50 ARRESTI Retata contro il clan, maxi sequestro da 10 milioni

  • Cronaca

    Doppi incarichi, la Finanza indaga su dirigente dell'Asl

  • Cronaca

    Omicidio nel casertano, s'indaga sugli 'ultimi contatti' della vittima

  • Cronaca

    Derubati al matrimonio, poi la rapina per 'vendetta': sentenza per marito e moglie

I più letti della settimana

  • Le minacce del ‘Genny Savastano’ casertano: “Appena mi libero sei un uomo morto”

  • Schianto su viale Carlo III, auto si ribalta | FOTO

  • “L’infermiere con la faccia da angelo mi ha rovinato. Ora temo per la mia vita”

  • La nuova mappa della camorra casertana: ecco chi comanda e dove | FOTO

  • Sindaco sfiduciato: 13 consiglieri comunali si dimettono dal notaio

  • L'omicidio di Katia, la giornalista di 'Quarto grado' racconta le confidenze della mamma

Torna su
CasertaNews è in caricamento