Furto allo stadio: rubato anche il defibrillatore

I ladri hanno fatto irruzione nella struttura e portato via il materiale tecnico della squadra

Lo stadio di San Cipriano d'Aversa

Ladri in azione ieri sera presso lo stadio Comunale di San Cipriano d’Aversa. I malviventi hanno forzato la porta del magazzino e rubato il materiale tecnico acquistato dalla società Accademia Calcio per l’inizio della nuova stagione e il defibrillatore custodito presso la struttura.

Non contenti gli scassinatori portato via anche un decespugliatore, una macchinetta del caffè e divelto alcune porte degli spogliatoi. “Un atto ignobile – commenta il presidente dell’Accademia Calcio Giovanni Maiello - E’ inammissibile che nel 2019 succedano ancora queste cose in delle strutture pubbliche, che rappresentano un bene di tutti, per arraffare poche migliaia di euro”.

“Siamo amareggiati – afferma il ds Carlo Pirozzi-, ma tutto questo non ci scoraggia affatto e andremo avanti ancora più determinati di prima”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento