Sorpreso a rubare scarpe al "Campania", giovanissimo finisce in manette

Il ragazzo fermato dopo aver rubato nel Carrefour

I Carabinieri della Stazione di San Nicola la Strada, nel corso di un servizio di controllo del territorio, presso il Parco Commerciale “Campania” hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto di Pietro Giuseppe Mugione, 20enne residente a Caivano.

Il giovane si è reso responsabile del furto di due paia di scarpe del valore complessivo di circa 250 euro presso il negozio Carrefour, all’interno del centro commerciale. Mugione, “scassinando” il sistema antitaccheggio, si è impossessato delle scarpe tentando poi di allontanarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell’Arma, prontamente allertati dai dipendenti del negozio, sono riusciti a bloccarlo e a recuperare interamente la refurtiva, restituendola ai commessi. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

Torna su
CasertaNews è in caricamento