Rubano marijuana dalla piantagione autorizzata, arrestati due giovani

Sono stati fermati dai carabinieri: volevano rivendere i 2 chili di marijuana rubata

Sono due giovanissimi poco più che 20enne i due arrestati dai carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello con l’accusa di aver rubato alcune piante di marijuana da una piantagione autorizzata a Maddaloni.

I due arrestati, un albanese e un ragazzo di Maddaloni, sono stati fermati dai carabinieri nella tarda serata di mercoledì nei pressi di via Cancello. I due erano riusciti a rubare circa 2 chili di canapa, con l’obiettivo probabilmente di rivenderla.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

Torna su
CasertaNews è in caricamento