Assalto al distributore di benzina, 3 giovani in manette

La banda di ladri catturata dalla polizia, altri due denunciati

Hanno tentato l’assalto ad un distributore di carburante sull'autostrada Roma-Napoli, in territorio di San Nicola la Strada, ma il loro raid non aveva fatto i conti con la polizia di Marcianise. Gli agenti del Commissariato, guidato dal dirigente Sepe, questa notte hanno tratto in arresto tre giovani, tutti della zona, subito dopo il tentativo di asportare i soldi dagli uffici della stazione di servizio.

Altre due persone sono state invece denunciate a piede libero: gli agenti hanno sequestrato anche alcuni passamontagna, usati dalla gang per nascondere i volti, oltre agli arnesi da scasso utilizzati per realizzare il colpo. I cinque sono stati fermati a Recale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento