Assalto al distributore di benzina, 3 giovani in manette

La banda di ladri catturata dalla polizia, altri due denunciati

Hanno tentato l’assalto ad un distributore di carburante sull'autostrada Roma-Napoli, in territorio di San Nicola la Strada, ma il loro raid non aveva fatto i conti con la polizia di Marcianise. Gli agenti del Commissariato, guidato dal dirigente Sepe, questa notte hanno tratto in arresto tre giovani, tutti della zona, subito dopo il tentativo di asportare i soldi dagli uffici della stazione di servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altre due persone sono state invece denunciate a piede libero: gli agenti hanno sequestrato anche alcuni passamontagna, usati dalla gang per nascondere i volti, oltre agli arnesi da scasso utilizzati per realizzare il colpo. I cinque sono stati fermati a Recale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento