Furto in Comune, Scientifica a lavoro: al setaccio anche le telecamere | FOTO

Bottino magro di 25 euro per i ladri. Indagano i carabinieri

La scientifica a lavoro dopo il furto in Comune

Un magro bottino di 25 euro: è questo ciò che hanno portato via le persone che hanno fatto irruzione negli uffici del Comune di Marcianise. La banda è entrata da una stradina laterale che costeggia gli uffici del Comune, lì dove una volta era ubicato il comando della polizia municipale, sfruttando il cantiere dove sono in corso dei lavori. Nella mattinata sul luogo sono arrivati anche gli uomini della Scientifica per cercare di trovare qualche dettaglio per risalire a chi possa essere entrato negli uffici comunali. Il sindaco, in mattinata, aveva parlato di un “messaggio” che sarebbe stato mandato a lui ed alla sua amministrazione, ma da ambienti investigativi, per il momento, sembra essere un episodio classificabile come un “semplice furto”, seppur messo a segno in un luogo simbolo della città. Non si escludono, però, altre piste. I carabinieri di Marciaise stanno visionando anche le telecamere presenti in zona per cercare di individuare la banda che ha fatto irruzione in Comune.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Attualità

    Fiori sulla tomba dell'ufficiale nazista, l'avvocato: "Siamo alla follia"

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Cronaca

    Rapina una donna in auto: 35enne davanti al giudice

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

  • Truffatrice incastrata nell'ufficio postale finisce alla sbarra

Torna su
CasertaNews è in caricamento