Ruba auto elettrica da 300 euro: nei guai 17enne

I carabinieri hanno rinvenuto l'oggetto del furto

I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo di 17 anni, figlio di un pregiudicato della Valle di Suessola, in quanto accusato di un furto nel centro commerciale di Santa Maria a Vico. Le indagini erano scattate dopo la denuncia del furto, avvenuto alla vigilia di Natale, di un’auto elettrica del valore di 300 euro. I militari hanno ritrovato il giocattolo per bambini a casa del ragazzo: lo stesso è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

Torna su
CasertaNews è in caricamento