Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

I banditi, che stavano svaligiando una casa, hanno esploso diversi colpi per scappare dai carabinieri

La banda è riuscita a fuggire sulla Nazionale Appia

Nottata di terrore quella appena trascorsa a Casapulla, dove una banda di malviventi ha esploso diversi colpi di arma da fuoco per favorire la loro fuga dopo un tentativo di furto in casa. I fatti sono avvenuti poco prima delle 23 di giovedì in via Rimembranza, a poche decine di metri dal Comune: qui infatti almeno 6 uomini hanno tentato il colpo all’interno dell’abitazione di un noto imprenditore del posto, che al momento del raid non era in casa.

Qualcosa però è andato storto, l’auto utilizzata dai malviventi è stata infatti notata da un carabiniere fuori servizio che ha subito allertato i colleghi della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere. Rapidamente i militari sono giunti sul posto, dove i ladri stavano ancora cercando di mettere a segno il furto.

Messa alle strette la banda si è data alla fuga e, per facilitarsi il compito, alcuni dei malviventi hanno sparato colpi di arma da fuoco riuscendo a seminare i carabinieri sulla  vicina Nazionale Appia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    SPECIALE ELEZIONI Tutti gli aggiornamenti in diretta sui risultati del voto

  • Elezioni

    SPECIALE ELEZIONI EUROPEE Allungano i 5 Stelle in Campania, il Pd stacca la Lega

  • Incidenti stradali

    Paura in autostrada, auto prende fuoco sull'A1 | FOTO

  • Cronaca

    Ex maestra trovata morta con una ferita alla testa: è giallo

I più letti della settimana

  • Trovato cadavere in decomposizione alle spalle dell'hotel

  • Avvocato precipita dal ponte e muore

  • Vanno da una 25enne per fare sesso e vengono rapinati: 3 arresti

  • Tradito da 2 amici li fa indagare: gli stavano togliendo tutti i beni

  • Trovato senza vita nel garage di casa

  • Blitz dei Nas in pasticceria: sequestrati biscotti

Torna su
CasertaNews è in caricamento