Furto in un'abitazione, il giudice la rispedisce a casa

La decisione del gip dopo l'interrogatorio. La donna incastrata della telecamere con la figlia ed il genero

Il furto in una casa

Era stata arrestata qualche settimana fa per il furto in un'abitazione a Villa di Briano. Stamattina il gip Rossi ha disposto la sostituzione della misura cautelare nel carcere di Pozzuoli con quella meno affflittiva degli arresti domiciliari nella sua casa di Frignano per Virginia G. 

La donna era stata colpita da un'ordinanza di custodia cautelare in cella in quanto ritenuta responsabile del ladrocinio, commesso insieme alla figlia ed al genero. 

Dalle indagini da parte dei militari è emersa la sua presenza, intercettata dalle telecamere presenti in zona, nei pressi dell'abitazione. Il gip ha accolto l'istanza dell'avvocato difensore Mirella Baldascino, concedendo gli arresti domiciliari alla donna. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento