Colpo a casa dell'ex candidato sindaco I FOTO

"Li ho visti scappare, non ci sentiamo al sicuro"

Furto a casa dell'ex candidato sindaco di Casal di Principe Francesco De Angelis. Portati via alcuni preziosi dall'abitazione ma De Angelis prova a sminuire sottolineando che "si tratta di cose che si possono ricomprare. È chiaro che non ci sentiamo più al sicuro. Ho visto scappare i malviventi, senza poter fare nulla". De Angelis infatti si è accorto che i malviventi sono riusciti a scappare da una finestra, andando via nel buio su un'auto di grossa cilindrata. Non è il primo caso in zona: un residente ha subito il furto di due moto nel giro di un mese. "Bisogna fare qualcosa - dice preoccupato De Angelis - perché non ci sentiamo più al sicuro. Le forze dell'ordine hanno il dovere di avviare più controlli. Questi malviventi devono essere fermati"

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento