Ladri scatenati dopo il coronavirus: colpo al bar | VIDEO

In tre hanno fatto irruzione mentre il palo aspettava fuori

I ladri intercettati dalle telecamere interne

Finita l’emergenza coronavirus, ritorna quella della micro criminalità. A finire nel mirino dei ladri stanotte è stato il bar Gabriele in via Leopardi a Lusciano, proprio al confine con Aversa. Tre ladri hanno fatto irruzione nel locale, mentre un quarto attendeva all’uscita con l’automobile (una vettura di colore scuro) accesa e pronta a partire nel caso fossero arrivate le forze dell’ordine. I ladri erano attrezzati con arnesi da scasso ed hanno portato molta merce che era all’interno del locale che da qualche giorno ha riaperto dopo l’emergenza coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Terremoto Lega, arriva Salvini e 2 sindaci mollano il partito

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento