Svaligiate le auto delle ragazze della Volalto | LE FOTO

Le atlete hanno trovato i vetri rotti e le vetture messe a soqquadro dopo l'allenamento. Il presidente Turco: "Vergogna"

Il raid alle atlete della Volalto

Furto ai danni delle atlete della Volalto. Le rosanero erano all'interno del Palavignola, nella zona ex Saint Gobain a Caserta, per una sessione di allenamento quando alcuni balordi hanno rotto i vetri delle vetture parcheggiate all'esterno del palazzetto e razziato quanto c'era al loro interno.

Atlete deluse ed amareggiate. Furioso il presidente della squadra Nicola Turco che, in una nota, ha dichiarato: "Vanno subito cercati e arrestati!!! Una vergogna nei confronti delle atlete, della società e della città di Caserta. Fuori al PalaVignola al termine dell’allenamento, le atlete e la figlia del presidente trovano le auto con i vetri rotti e messe a soqquadro. Le ragazze scosse da questi episodi, hanno commentato: 'noi a combattere per il buon nome della città di Caserta e veniamo ricambiate così'.. vergogna!".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    CAMORRA 65mila euro al mese dalle scommesse. "Zagaria pagava stipendi ai boss detenuti"

  • Attualità

    Pasquetta alla Reggia di Caserta, lunga fila all’ingresso | FOTO

  • Incidenti stradali

    Violento schianto sulla Domiziana, corsa in ospedale per l'ambulanza

  • Meteo

    Pasquetta col maltempo, prorogata l'allerta meteo

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • Carabiniere ferito, un quartiere col fiato sospeso per Pasquale

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Violenta carambola all'incrocio, ci sono feriti | LE FOTO

  • Bloccato e arrestato dalla polizia sulla superstrada

  • Muore in bicicletta davanti ai passanti | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento