Tenta il furto su un'auto parcheggiata: arrestato dopo la fuga

Il proprietario della vettura si è accorto della presenza del ladro ed ha chiamato i carabinieri

L'arresto dei carabinieri

Aveva tentato di portare a casa la giornata rubando un portafogli in un'auto parcheggiata. Ma i carabinieri sono stati più abili di lui, bloccandolo mentre tentava di allontanarsi su via Regalone, tra Casagiove e Recale, ed arrestandolo. A finire nella rete dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, il cittadino ghanese Effah Oppong, 36 anni, senza fissa dimora, irregolare sul territorio italiano e con precedenti di polizia specifici.

L’uomo è stato fermato dai militari dell’Arma mentre tentava di allontanarsi, a piedi, dopo aver aperto ed asportato da un autovettura in sosta, un portafogli. I carabinieri sono riusciti a bloccare il malvivente grazie alla segnalazione del proprietario dell’auto che, poco prima, attraverso il numero di pronto intervento “112”, aveva segnalato la presenza di una persona all’interno della propria auto, parcheggiata sotto casa.

A seguito dell'immediata perquisizione personale il 36enne è stato trovato in possesso del portafogli asportato che è stato restituito alla vittima. Effah Oppong è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento