Raffica di furti tra Caserta e Casagiove, in manette il ladro seriale | FOTO

Il 31enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari: sequestrati anche gli arnesi utilizzati per lo scasso

L'arnese utilizzato per entrare nelle case sequestrato dalla polizia

E' accusato di aver messo a segno una serie di furti nel marzo del 2018 tra Caserta e Casagiove: arrestato il 31enne Pasquale Iorio, residente nel Rione Traiano di Napoli. La Squadra Mobile di Caserta ha eseguito un'ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari emessa dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

2-42-5

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento rappresenta l'epilogo di una attività di indagine su una serie di furti poi sfociati in rapina impropria. L'uomo infatti avrebbe messo a segno dei furti rubando gioielli e denaro contante dopo essere entrato nelle case delle vittime col volto coperto. Tramite le indagini è stata anche scoperta l'auto utilizzata per i furti: sequestrati anche gli arnesi utilizzati per lo scasso. L'uomo, dopo gli atti di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento