Si uccide ai Ponti della Valle: la vittima è una funzionaria di banca

Aveva 40 anni: ha raggiunto l'Acquedotto Carolino da sola e si è lanciata

E’ una funzionaria di banca di 40 anni la donna che oggi pomeriggio si è lanciata dai Ponti della Valle, tra Maddaloni e Valle di Maddaloni, togliendosi la vita. C.R., 40enne residente a Cardito, si è portata nel pomeriggio nei pressi dell’Acquedotto Carolino e lì ha deciso di farla finita. E’ salita sopra e, dopo qualche istante, si è lanciata nel vuoto. E’ morta sul colpo. Sono stati gli automobilisti che si sono accorti del gesto ad allertare immediatamente i soccorsi. L’ambulanza è giunta sul posto dopo poco ma purtroppo non c’è stato più nulla da fare. A quel punto sono stati allertati i carabinieri della compagnia di Maddaloni guidati da Stefano Scollato per i rilievi. Sembra che la donna, da tempo, soffrisse di depressione e sarebbe stato proprio questo a spingerla al folle gesto.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento