Si uccide ai Ponti della Valle: la vittima è una funzionaria di banca

Aveva 40 anni: ha raggiunto l'Acquedotto Carolino da sola e si è lanciata

E’ una funzionaria di banca di 40 anni la donna che oggi pomeriggio si è lanciata dai Ponti della Valle, tra Maddaloni e Valle di Maddaloni, togliendosi la vita. C.R., 40enne residente a Cardito, si è portata nel pomeriggio nei pressi dell’Acquedotto Carolino e lì ha deciso di farla finita. E’ salita sopra e, dopo qualche istante, si è lanciata nel vuoto. E’ morta sul colpo. Sono stati gli automobilisti che si sono accorti del gesto ad allertare immediatamente i soccorsi. L’ambulanza è giunta sul posto dopo poco ma purtroppo non c’è stato più nulla da fare. A quel punto sono stati allertati i carabinieri della compagnia di Maddaloni guidati da Stefano Scollato per i rilievi. Sembra che la donna, da tempo, soffrisse di depressione e sarebbe stato proprio questo a spingerla al folle gesto.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento