Ucciso in strada, ultimo saluto in chiesa per Ferdinando

Fissati i funerali del 29enne freddato a Mondragone

Ferdinando Longobardi, il 29enne ucciso nel rione San Nicola

Si potranno svolgere oggi pomeriggio alle 16, presso la chiesa di San Michele Arcangelo a Mondragone, i funerali di Ferdinando Longobardi, il 29enne ucciso a colpi di pistola mercoledì  sotto casa sua nel rione San Nicola. 

È stata infatti rilasciata infatti la salma del ragazzo vittima di un agguato in strada, dove verso le 21 il killer ancora senza volto lo ha freddato con due colpi di pistola prima di scappare.

Proseguono intanto le indagini, con gli inquirenti che hanno ascoltato i familiari del ragazzo e analizzato il telefono e alcune telecamere presenti in zona alla ricerca di indizi utili per l’inchiesta. 

I precedenti del ragazzo farebbero ipotizzare un agguato di stampo criminale, ma per il momento gli investigatori non escludono nulla e tengono aperte anche altre piste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento