Blitz alla fiera settimanale, via l’autorizzazione a 3 commercianti

Controlli incrociati di polizia municipale, beccati tre esercenti

Controlli incrociati di polizia municipale e dirigente del servizio delle Attività produttive alla fiera settimana: riscontrate troppe assenze consecutive di tre esercizi commerciali, ai titolari è stata revocata l’autorizzazione ed è stata dichiarato ‘decaduto’ il posteggio che adesso potrà essere assegnato a qualche altro operatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito di un sopralluogo “è stato riscontrato che i titolari di posteggio nel mercato settimanale risultano assenti da un periodo di tempo superiore ai quattro mesi. Pertanto – conclude la responsabile del Settore Economico-Finanziario Anna Maria Del Vecchio – ordino la revoca delle autorizzazioni”. Non potranno più lavorare alla fiera settimanale di Frignano un commerciante di Parete, uno di Aversa e un altro di Casal di Principe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Malore improvviso, ragazzo di Aversa muore in Spagna

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

Torna su
CasertaNews è in caricamento