Blitz nei locali nella notte di Halloween: festa sospesa e 6 multe

Intervento di carabinieri e vigili urbani, verbali per 2500 euro e sanzione anche per un parcheggiatore abusivo

Sono dovuti intervenire carabinieri e vigili urbani ieri sera in un noto locale tra Aversa e Carinaro per mettere fine ad una festa di Halloween. Un intervento dovuto alla presenza di 2mila giovani assiepati fuori l’ingresso del locale, dove si doveva esibire un famoso rapper napoletano. Ragazzi e ragazze che erano rimasti in attesa, senza poter entrare. L’intervento ha quindi bloccato la festa, una vicenda che ha scatenato forti reazioni sui social da parte dei clienti.

Ma nel corso della notte la polizia municipale guidata dal comandante Guarino ha eseguiti controlli a tappetto anche nella zona della Movida normanna. Qui sono stati multati sei locali, per verbali dal valore complessivo di 2500 euro, trovati aperti e con musica ‘a palla’ oltre il limite orario consentito. Inoltre durante i controlli è stato multato anche un parcheggiatore abusivo, residente ad Aversa, trovato ad intascare il solito obolo da parte degli automobilisti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento