Carabinieri bloccano festa con bambini e multano tutti

I militari hanno contestato l’assembramento di decine di persone

Tutti insieme per fare festa, insieme ai bambini. Ma senza rispettare le distanze di sicurezza e creando uno di quei famosi assembramenti che, secondo i virologi, rappresentano i modi migliori per aiutare la diffusione del coronavirus. Per questo motivo nei giorni scorsi i Carabinieri di Caserta sono stati costretti ad intervenire al rione Tescione e far scattare le multe da 400 euro per i genitori due bambini che stavano giocando all’aria aperta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento