Grosso ramo cade da albero e colpisce giornalista

Distrutta la telecamere: ha riportato lievi ferite

La telecamera distrutta dopo la caduta

Un grande spavento ed una telecamera rotta. E’ il resoconto di una mattinata di paura vissuta dal giornalista Antonio Migliozzi che questa mattina stava seguendo l’iniziativa di “Puliamo il mondo” nei pressi del convento di Sant’Antonio a Teano. Il collega si trovava all’interno del parco giochi quando un grosso ramo si è staccato da un albero e gli è crollato addosso. Migliori è stato colpito al braccio, facendogli cadere la telecamere che aveva con sé che è andata distrutta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento