Famiglia intrappolata durante l'escursione, salvati con un elicottero | FOTO

Genitori e bambina bloccati in un dirupo del monte Tifata

L'atterraggio dell'elicottero (Foto Ciò che vedo in città - SMCV)

Brutta disavventura per una famiglia di San Prisco che voleva passare la giornata Pasquetta sul monte Tifata. Proprio durante l’escursione i tre, padre, madre e figlia piccola, sono rimasti intrappolati in un dirupo tra le rocce impervie, probabilmente allontanandosi troppo dal sentiero.

Dopo aver dato l’allarme, sul posto si sono precipitati polizia, carabinieri e vigili del fuoco. Per cercare di recuperare i tre membri della famiglia si è alzato in volo un elicottero della polizia, che è stato costretto però a ritirarsi perché impossibilitato a raggiungere il dirupo in cui era intrappolata la famiglia.

Sul monte Tifata è stato quindi inviato un elicottero speciale dei vigili del fuoco proveniente dalla provincia di Roma. I caschi rossi sono riusciti a imbracare tutti i membri della famiglia e a portarli in salvo. Tantissime le persone che hanno assistito alla scena, con un lungo applauso che ha accolto la discesa del mezzo aereo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito casertano si uccide in carcere

  • La ‘Dea bendata’ bacia il casertano: vinti 50mila euro al 10eLotto

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

Torna su
CasertaNews è in caricamento