La ex ritira la denuncia, lui esce dai domiciliari e torna a perseguitarla

Il 63enne è stato nuovamente fermato e portato in carcere

Finisce in carcere a 63 anni per stalking nei confronti dell'ex compagna. Ad arrestare l'uomo sonon stati i carabinieri che si sono recati a casa dello stesso a Frignano per bloccarlo e portarlo in carcere. L'indagato, a seguito di precedente denuncia della vittima in cui parlava di molestie, appostamenti, aggressioni, minacce, telefonate e messaggi, era stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento, successivamente aggravata, per mancato rispetto delle prescrizioni. nella misura cautelare degli arresti domiciliari. Ora si è reso necessario il trasferimento in carcere in quanto l'uomo, non appena rimesso in libertà in seguito a sentenza di non doversi procedere per intervenuta remissone di querela da parte della vittima, riprendeva i comportamenti persecutori nei suoi confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento