Evade i domiciliari per 'festeggiare', inseguito e bloccato in auto

L'uomo è stato intercettato e arrestato dai carabinieri

Arrestato per evasione dalla detenzione domiciliare I.F., 40enne domiciliato a Conca della Campania, dove stava scontando gli arresti domiciliari. L'uomo però in occasione forse delle festività pasquali era invece a bordo della sua Smart ForFour quando nel tardo pomeriggio di domenica è stato intercettato, inseguito e tratto in arresto dai carabinieri di Roccamonfina. 

Ritornato di nuovo al regime di detenzione domiciliare presso Conca della Campania, stamane sarà giudicato per rito direttissimo presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento