Scappa dai domiciliari per andare al centro commerciale, arrestato dai carabinieri

Il 42enne di Casal di Principe sorpreso in auto dai militari al "Borgo Antico” di San Cipriano d’Aversa

I Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, nel tardo pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto per il reato di evasione Armando Cecoro, 42enne, del posto.  L’uomo, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, è stato notato dai militari mentre si aggirava alla guida della propria Lancia Ypsilon nei pressi del centro commerciale “Borgo Antico” di San Cipriano d’Aversa.

Alla vista dei militari dell’Arma Cecoro ha tentato di darsi alla fuga ma è stato raggiunto e bloccato a Casal di Principe davanti alla propria abitazione mentre tentava di rientrare nel luogo di detenzione domiciliare. L’arrestato è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento