Estorsione a luci rosse, arrestato per il pizzo alle ‘lucciole’

In manette è finito un 26enne rumeno ricercato dal 2018

Nel corso della notte i carabinieri del Comando Stazione di Mondragone hanno tratto in arresto Leonard Ioan Bombirica, 26enne rumeno, senza fissa dimora. L’uomo, era ricercato dal 2018 a seguito dell’ordine di carcerazione, emesso dall’ufficio Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, poiché ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata e tentata estorsione in concorso per fatti commessi il 7 marzo 2018 a Cellole nei confronti di due prostitute.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sandokan 'litiga' col pentito sull'omicidio di don Peppe Diana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento