Estorsione ad un architetto, condannato il braccio destro di Iovine

In Appello arriva lo sconto di pena per Cerullo

Antonio Iovine, boss dei Casalesi oggi pentito

Pena ridotta a soli 5 anni di reclusione per Antonio Cerullo, braccio destro del boss Antonio Iovine, attualmente collaboratore di giustizia di San Cipriano d'Aversa. A stabilirlo è stata la sesta sezione della Corte d' Appello di Napoli a seguito del ricorso presentato dall' avvocato di fiducia Ferdinando Letizia.

Giá condannato con rito abbreviato a 5 anni e 4 mesi di reclusione per estorsione aggravata dall'essere perpetrata con metodo mafioso ai danni di vari imprenditori a Viareggio nel 2010. Dopo la detenzione (è stato arrestato nel 2012) però Cerullo non smette il suo proposito criminale e nell'aprile del 2016 venne nuovamente arrestato per estorsione in concorso ai danni di un architeto effettuata nel novembre del 2010. Per questi fatti in continuazione con la prima sentenza di condanna dal Tribunale di Napoli è condannato ad ulteriori 6 anni e 10 mesi. A seguito del ricorso in Appello l'attuale pena detentiva è ridotta a 5 anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nei verbali di Schiavone jr spunta il nome di un altro big della politica

  • Cronaca

    L’Antimafia sequestra villette e conti correnti al ‘professore’

  • Cronaca

    Condannati in 7, ma viene annullata la confisca

  • Cronaca

    Vandali in azione nel vicolo dedicato a Marzaioli | FOTO

I più letti della settimana

  • Fuga da Caserta: in un anno sono "scappate" oltre 12mila persone

  • Anziana "torturata" in ospedale: denunciati medici ed infermieri

  • Furgone travolge la struttura del Ponte di Ercole | FOTO E VIDEO

  • Una discoteca vicino l’Eurospin. In aula scoppia la nuova polemica

  • Il sindaco incassa la tangente del capoclan: 100mila euro nascosti nella sua borsa da medico

  • Arrestati 2 fratelli casertani: in Colombia per la cocaina della 'Ndrangheta

Torna su
CasertaNews è in caricamento