ELEZIONI Scegli Orta e Campana Libera firmano documento unitario

I due gruppi appoggiano la candidatura a sindaco di Villano

Andrea Villano

Il gruppo politico ‘Scegli Orta’ e 'Campania Libera' guidato dal candidato sindaco Andrea Villano hanno deciso di sottoscrivere un documento politico perché “fin dal principio del nostro percorso, abbiamo inteso la strada che ci avrebbe portato alle elezioni amministrative come un continuo interrogarsi sui problemi che vive la nostra città, una costante ricerca delle giuste risposte agli interrogativi dei cittadini Ortesi ed una caparbia sperimentazione di nuove forme di partecipazione attiva alla vita politica e sociale di Orta di Atella. Non ci interessano le vecchie liturgie, il politicismo esasperato e le esigenze di rinchiudersi in orticelli sempre più piccoli e sempre più vuoti. Ci siamo confrontati con noi stessi per costruire la nostra proposta programmatica per Orta di Atella, abbiamo dialogato con i partiti attivi in Città e vogliamo confrontarci fin da subito con i movimenti e le forze sociali presenti sul nostro territorio. Un confronto schietto e concreto che non può avere come unico obiettivo quello di costruire cartelli elettorali, ma innanzitutto la ricerca spasmodica, attraverso il dibattito, delle migliori soluzioni ai problemi della nostra cittadina. La crisi delle forme tradizionali della politica e le numerose emergenze che vive Orta di Atella impone oggi a chi vuole mettersi in gioco per dare un contributo positivo alla propria Città di mettere da parte le bandiere, superare ogni forma di personalismo e affidare le proprie scelte a ragioni politiche e convergenze programmatiche. Il nostro cammino continua senza soste e senza tentennamenti perché una nuova pagina di storia della vita politica Ortese la stiamo già scrivendo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sandokan 'litiga' col pentito sull'omicidio di don Peppe Diana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento